Home » Volley » TOC-TOC PALLAVOLO del 18/11/2013

TOC-TOC PALLAVOLO del 18/11/2013

pallavolo-001_656_1383213226Eccoci con la rubrica TOC-TOC PALLAVOLO.

Andiamo con ordine:

Under 15

Esordio amaro per le ragazze dell’under 15, sconfitte per 0 a 3 in casa contro il Volley Montanaro (8-25 17-25 10-25) nella prima di campionato.

Fin dai primi palloni si capisce che gli avversari sono più attrezzati fisicamente, infatti impongono il proprio ritmo alla partita dall’inizio alla fine. Le nostre ragazze dopo un primo set bloccate dall’emozione dell’esordio, si rimboccano le maniche nel secondo cercando di far sudare ogni punto alle avversarie, che con più fatica vincono.
Nel terzo set spazio per i cambi, che non oppongono troppa resistenza ad un avversario decisamente più forte.
Nonostante la sconfitta si sono viste delle cose positive, l’obbiettivo è non arrendersi, continuare ad allenarsi con impegno e far tesoro degli errori per la prossima partita di domenica mattina contro l’Auxilium Monterosa. Forza ragazze, Forza Safa 2000!!!

Under 16/Under 17

Settimana vincente per le ragazze dell’under 16/17! Nel quarto match di campionato l’under 16 supera con un netto 3 a 0 (25-13 25-20 25-17) le avversarie del PGS SAN PAOLO e salgono al terzo posto solitario in classifica.La formazione vede le ragazze così schierate: Mori palleggiatore, Isingrini e Foisor bande, Clot e Ciccarone centrali, Martire opposto, Biano libero. A disposizione: Destri, Colla, Angeletti, Civiero. Indisponibili: Carenzo, Faggiuolo.

1° set senza grandi emozioni, dopo uno leggero svantaggio la squadra si porta sul 5 a 4 e non viene più raggiunta fino al definitivo 25 a 13.

Nel 2° set, le ragazze partono subito bene imponendo gioco e ritmo alla partita, ma a causa dei numerosi errori in battuta fanno recuperare qualche punto di troppo alle avversarie, serve una strigliata del coach nel time-out per far chiudere il set senza indugi sul 25 a 20.

Il 3° set con l’ingresso di Colla e Destri è una fotocopia del secondo, questa volta però con meno suspense nel finale, finisce 25 a 17 per la gioia di tutta la squadra. Da segnalare l’ingresso nel finale di Civiero al posto di Biano.

Raggiunta invece con più fatica la vittoria in under 17 nella prima di campionato. Le ragazze impegnate fuoricasa contro l’AUXILIUM MONTEROSA vincono per 2-3 (23-25 25-21 25-22 19-25 14-16).
Formazione: Mori palleggiatore, Penta e Foisor bande, Bo e Destri centrali, Salese opposto, Civiero libero. A disposizione: Carenzo, Colla, Angeletti, Ciccarone, Isingrini. In tribuna: Biano, Clot, Martire. Indisponibili: Faggiuolo.

Nel 1° set le safine partono forte, con un parziale di 0 a 8 e punto dopo punto, raggiungono il 14 a 21. Quando ormai sembrava fatta una serie di errori in battuta e ricezione portano le avversarie sul 23 a 24, ma per nostra fortuna riusciamo a chiudere il set.
Nel 2° e 3°set il Monterosa aumenta la velocità di palla in battuta, rinuncia al muro e al gioco limitandosi a non sbagliare e a “stressarci” con un gioco di palla piazzata in palleggio, cercando di giocare sui nostri errori per fare punto. La tattica funziona e la Safa 2000 si trova sotto per 2 a 1.

Il 4° set le ragazze si adeguano alla tattica avversaria e limitando al minimo gli errori vincono il quarto set.

Il set finale si gioca alla pari punto su punto e vede le safine spuntarla ai vantaggi per 14 a 16.
Settimana dunque positiva per la squadra che porta a casa due vittorie, c’è ancora tanto lavoro da fare, soprattutto mentale, ma la fatica non deve spaventarci!!!

Seconda Divisione

Nella prima giornata del campionato di Seconda Divisione, la SAFA2000 si vede sconfitta in casa 1-3 (15-25, 25-20, 26-28, 20,25) dalla più esperta BZZ Bruino. In campo Paola Siddi alzatore, Simona Capra opposto, il capitano Silvia Usseglio e Giorgia Foisor bande, Arianna Perassi e Maddalena Bo centrali con Eleonora Bombardi libero, pronte a contribuire dalla panchina sono Francesca Marchiando, Paola Bonarrivo e Ilaria Baretti. Manca all’appello Giulia Cattaneo che dovrà stare a riposo 3 settimane per un banale infortunio.

Perso il 1° set (15 -25) anche per l’elevato numero di errori dovuti forse all’emozione dell’esordio, trova un pronto riscatto, dimostrando carattere e combattività, conquistando il 2° set (25-20). Nel 3° set la squadra continua a sviluppare un gioco attento che le consente di condurre sino al 22-19; un calo di attenzione e concentrazione nel finale consente alla avversarie di chiudere il set a proprio favore (28-26).

Il 4° set sembra una fotocopia del 3°: la Safine si portano avanti anche di 4 lunghezze (19-15) ma poi non riescono ad opporsi al ritorno dell’esperta compagine avversaria che dal 20-19 a proprio sfavore, capovolge il risultato con un turno di battuta che le consente di raggiungere i 25 punti aggiudicandosi il set e l’incontro. Un brave comunque alle ragazze per l’impegno, per le avvincenti fasi di gioco che hanno entusiasmato il pubblico e per i primi muri dei centrali Arianna e Maddalena. Il prossimo incontro vedrà la SAFA2000 giocare sul campo del 2D Lingotto.

Michele Lapalombella

Check Also

VOLLEY: Under 16, primato riconquistato

Dopo le ultime prestazioni poco convincenti, le nostre Safine tirano fuori gli artigli e con …