Home » Agonismo » SALVAMENTO: 12 medaglie e 4 titoli ai Campionati Italiani di Categoria.

SALVAMENTO: 12 medaglie e 4 titoli ai Campionati Italiani di Categoria.

Dopo cinque giorni di Campionati Italiani Categoria a Riccione, la squadra di SAFA 2000 ha fatto ritorno a Torino. Sono state 12 le medaglie vinte dalla nostra formazione, con ottimi riferimenti cronometrici.

Tommaso Chiadò Viret è campione d’Italia nei 100 manichino pinne, registrando un ottimo 57”96.

Andrea Ormezzano vince la medaglia d’argento nella classifica Ragazzi primo anno dei 100 manichino pinne e torpedo, nuotando in 1’03’’75.

Sono due le medaglie vinte nella 4×50 ostacoli, categoria Junior. La formazione femminile, con Chiara Mancini, Giorgia Misarti, Vittoria Arru e Sara Pilloni ha toccato la parete in seconda posizione con il tempo di 2’02’’46, a soli 17 centesimi dal titolo italiano vinto dall’In Sport Rane Rosse. Anche i compagni di squadra Lorenzo Mancardo, Mattia Faccinti, Mihai Rusu e Andrea Franchini, arrivano ad un passo dal titolo, toccando in terza posizione in 1’47’’48 dopo un finale testa a testa con Calabria Swim Race (1’47’’21) e Rosetana Nuoto (1’47’’42).

Ottimo risultato anche per la staffetta femminile nella 4×50 ostacoli, categoria Cadette, composta da Maddalena Daraio, Aurora Cattin, Elisa Imperiale e Giulia Ugona che con il tempo di 2’01’’12 si aggiudica la medaglia di bronzo.

Andrea Vivalda si aggiudica il titolo Italiano nei 100 manichino pinne, categoria Cadetti. Andrea è già vicecampione europeo Youth e primatista italiano di categoria nella stessa specialità ed ha nuotato in 47’’34.

Davide Vivalda, si classifica invece al terzo posto nella stessa specialità per la categoria junior, registrano il tempo di 49″21.

Nell staffetta 4×50 mista, categoria Cadetti si mettono in mostra sia la formazione femminile che quella maschile, rispettivamente argento e oro. La staffetta femminile, con Giulia Ugona, Aurora Cattin, Maddalena Daraio e Giulia Tarticchio nuota in 1’47’’42, mentre quella maschile, composta da Riccardo Boscolo, Andrea Vivalda, Enrico Mancardo e Davide Vivalda si aggiudica il titolo italiano di categoria registrando il tempo di 1’31’’66.

Un altro titolo italiano anche nella staffetta 4×25 manichino, categoria Junior, per la formazione femminile che con Vittoria Arru, Chiara Mancini, Cristina Mancini e Sara Pilloni tocca la parete per prima in 1’35’’02. Seconda solo all’In Sport Rane Rosse la formazione maschile, argento con Mattia Faccinti, Andrea Franchini, Davide Vivalda, Lorenzo Mancardo in 1’15’’42.

Un Campionato che si conclude con un medagliere di 4 ori e relativi titoli italiani ci categoria, di cui 2 individuali e 2 in staffetta, 3 argenti e 3 bronzi in staffetta ed un argento ed un bronzo individuale.

Nella classifica di categoria per società, SAFA 2000 si classifica al secondo posto nella categoria Junior, seconda solamente all’InSport Rane Rosse, al quinto nella categoria Cadetti ed all’ottavo nella categoria Ragazzi.

Complimenti a tutta la squadra ed allo staff tecnico.

Forza SAFA!

Risultati completi a questo link

Check Also

Il bilancio di questi tre mesi di riapertura e i progetti per la stagione 2020-2021.

Il bilancio di questi tre mesi di riapertura e i progetti di SAFA 2000 per la stagione 2020-2021.