Home » SAFA news » Nuovo DPCM del 4 marzo. Manifestazioni FIN confermate e impianto aperto con regolamento speciale

Nuovo DPCM del 4 marzo. Manifestazioni FIN confermate e impianto aperto con regolamento speciale

A seguito del DPCM del 4 marzo la FIN autorizza tutte le Manifestazioni a porte chiuse. Ecco la dichiarazione ufficiale riportata dalla Federazione Italiana Nuoto.

Il decreto della Presidente del Consiglio dei Ministri emanato nella tarda serata di mercoledì 4 marzo dispone, nell’ambito delle misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19, la possibilità di svolgere eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, nonché sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico, eccetto che nei comuni lombardi di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e nel comune veneto di Vo’. Il decreto sottolinea che, in ogni caso, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano.
Fatto salvo quanto disposto per la regione Lombardia e la provincia di Piacenza, lo sport di base e le attività motorie in genere (non praticanti attività agonistica), svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di mantenere in ogni contatto sociale una distanza interpersonale di almeno un metro.
La Federazione Italiana Nuoto, come avvenuto finora, si atterrà ossequiosamente a quanto disposto.

I nostri atleti, impegnati sabato 7 e domenica 8 febbraio nei Campionati Regionali, gareggeranno regolarmente seguendo le disposizioni specifiche previste per la Manifestazione e qui riportate: https://www.federnuoto.piemonte.it/…/home_new/appro_new.asp…

SAFA 2000 seguirà le linee guida della FIN, aprendo regolarmente l’impianto già dalla giornata di oggi ma a porte chiuse, tutelando l’attività dei nostri atleti agonisti e dello sport di base in genere, con regolamento specifico nel rispetto del DPCM, qui allegato.

Check Also

IMPIANTI CHIUSI E TUTTE LE ATTIVITA’ SOSPESE A PARTIRE DAL 10 MARZO 2020

SAFA 2000 chiuderà l’impianto e tutte le attività a partire dalla giornata di martedì 10 …